Covid

Covid-19 Safe Policy

Le regole ed i provvedimenti di Canyoning Südtirol

Noi teniamo molto al vostro divertimento ed alla vostra salute. La situazione sanitaria è sotto controllo ed il coronavirus sta indietreggiando. E’ ora di tornare alla normalità e dedicarci alle nostre passioni ed ai nostri sport in sicurezza. Sulla base delle linee guida fornite dal collegio provinciale e nazionale delle Guide Alpine in collaborazione con la Società Italiana Medicina di Montagna abbiamo sviluppato un protocollo di misure che ci permettono di offrirvi un’esperienza in piena sicurezza. Vi garantiamo massimo impegno da parte nostra nel rispettare le regole perché possiate vivere la vostra avventura senza paure e preoccupazioni.

Le nostre regole (aggiornate al 11 luglio 2020)

  • I Gruppi saranno formati al massimo da 8 persone. Su richiesta possiamo organizzare gruppi di dimensione maggiore con partecipanti della stessa famiglia.
  • Tutte le attività (specialmente il canyoning) verranno effettuate su percorsi poco conosciuti e non affollati.
  • All’interno dei van si deve obbligatoriamente indossare la mascherina! Verrà fornito gel disinfettante da parte del’organizzazione.
  • Le prenotazioni ed i pagamenti si gestiscono online precedentemente all’inizio dell’attività.
  • Le mute, i calzari ed il materiale tecnico vengono sanificati ad ogni uso secondo i più alti standard qualitativi.
  • La vestizione e la svestizione avverranno in luogo aperto all’inizio ed alla fine del percorso.
  • Verrà effettuato un “Briefing Covid” specifico sulle misure da adottare durante l’attività (oltre a quello tecnico classico).
  • La guida indosserà guanti e mascherina durante tutta l’attività e comunque ogni volta che si avvicinerà a meno di 3 metri dal partecipante.
  • Durante l’attività è sempre garantita la distanza di sicurezza tra i partecipanti.

Ai partecipanti verrà richiesto di compilare un questionario dove si dichiara stato di salute, eventuali sintomi o contatti con persone positive.

Scarica il questionario

Tutti i dati ed i questionari verranno conservati secondo i termini di legge garantendo la privacy ed eliminati il 31 luglio 2020 alla fine del dichiarato stato di emergenza.

Visualizza l’informativa sulla Privacy